La Tenuta Pennita produce  circa 130 q.li all’anno di Olio Extra Vergine di Oliva di altissima qualità.

L’olio viene prodotto a partire dagli ulivi presenti da secoli su queste colline. Le cultivar maggiormente presenti sono: l’autoctona correggiolo, le rare e prestigiose ghiacciola, nostrana.

Il ciclo di produzione

Il frantoio che si trova all’interno di una cascina ristrutturata, è stato realizzato completamente in acciaio, secondo le più moderne tecnologie, da una ditta leader del settore a livello internazionale.

La lavorazione, ciclo continuo due fasi, è ideale per estrarre olio extravergine d’oliva di elevata qualità a freddo, cioè ad una temperatura non superiore ai 25°C.

L’intero ciclo di lavorazione, composto dalle fasi di defogliatura, lavaggio, frangitura ed estrazione tramite centrifugazione, viene seguito in tutte le fasi dal personale specializzato della “Tenuta Pennita”.

Il frantoio, per garantire la massima qualità, apre, per scelta, a partire dai primi di ottobre per riuscire così a frangere solo le migliori olive al giusto grado di maturazione.

Le olive vengono raccolte a mano, in piccole casse (20 kg circa) e vengono avviate alla frangitura entro poche ore (4-6 ore).